#Postcard: Sergio Genuardi

Incontrarsi, conoscersi, ritrovarsi. E’ uno dei concetti su cui si fonda RitroVino, quello di creare uno spazio di discussione e crescita attorno le tematiche del vino, dell’enologia, del territorio.

E siamo lieti quando questo accade, come ieri quando nella nostra Enoteca a Noto è venuto a trovarci Sergio Genuardi, Enologo, Viticoltore, Produttore di Casteltermini.

La sua è una “Viticoltura di Montagna”, per definizione ma anche per sostanza. I suoi vigneti, si sviluppano tra i 600 e i 550 metri di altitudine, affacciati sulla Valle del Platani, nel cuore dei Monti Sicani.

Ne nasce uva sana e di qualità. I mosti svolgono fermentazioni spontanee senza nessun controllo di temperatura, seguendo una lavorazione artigianale, per dare vita a dei vini autentici, tenaci e di nervo, come i vignaioli che li producono con le regole naturali della Biodiversità ed i principi dell’agricoltura sostenibile.

Un piccolo vigneto, curato nei dettagli, 1.3 ettari da cui tre varietà: Nero d’Avola, Perricone e Catarratto. Una scelta di qualità, che ritroviamo nel carattere dei suoi vini, che v’invitiamo a provare da Ritrovino.

Post Views: 323
Open chat
Ciao!
Siamo qui.