#Postcard dalle cantine: Castelli del Grevepesa

Una gradita sorpresa dal Chianti. Arriva dall’azienda Castelli del Grevepesa, che ha voluto omaggiare RitroVino con una special edition del suo CLEMENTE VII. 

Un dono prezioso, da parte di Roberta Zanobini, amica del nostro oste Gaetano, e responsabile dell’azienda toscana. Un vino che rispecchia i loro valori e il loro lavoro,  che dal 1965 rappresenta  la più grande famiglia del Chianti Classico italiano. 

Castelli del Grevepesa è, sotto il profilo della produzione e dell’uvaggio conferito, la più grande realtà vitivinicola del Chianti. Costituita nel 1965 su iniziativa del Cavalier Gualtiero Armando Nunzi, nasce per riunire sotto un’unica realtà i viticoltori provenienti dai vari territori del Chianti Classico fiorentino. L’intento è quello di preservare le tradizioni secolari della viticoltura toscana, del territorio e delle usanze contadine, producendo vini di alta qualità nel rispetto delle disposizioni sia normative che consortili. La mission è ambiziosa e punta a valorizzare al massimo i territori agricoli del Chianti, attraverso la produzione di vini qualitativamente eccellenti, immessi sul mercato a prezzi di vendita più che competitivi.

Post Views: 163
Open chat
Ciao!
Siamo qui.